ISBN: 978-88-10-96039-4
Pagine: 330


Condividi pagina su:
 

MATTEO. UN CAMMINO DI SPERANZA

di Elena Bosetti  edito da EDB Edizioni Dehoniane Bologna

L'autrice, nota esegeta, affronta il più semitico dei Vangeli sinottici, dapprima descrivendone il profilo architettonico e teologico e in seguito accostando direttamente il testo. Ne emerge con chiarezza la splendida 'costruzione architettonica' edificata dall'evangelista: linguaggio chiaro, impostazione sistematica, coscienza delle radici bibliche e giudaiche. Tra i suoi intenti principali manifesta quello di mostrare come l'evento Gesù realizzi la grande attesa messianica di Israele, porti a compimento il piano salvifico di Dio. Cristo, Chiesa e rilevanza etica sono i tre grandi suoi nodi tematici, dove la tensione irrinunciabile tra fede e prassi resta ancora come sfida per ogni generazione cristiana.

Ti capita mai quando leggi un libro di dare un’occhiata all’ultima pagina, quasi a carpire il segreto della storia che racconta? Non cambiare abitudine in questo caso, perché la pagina finale di Matteo costituisce la chiave dell’intero Vangelo. È il primo incontro dei discepoli con il Signore risorto, e anche l’ultimo. La scena, particolarmente solenne, è ambientata in Galilea sul monte indicato da Gesù. Ma non si dice quale. E così diventa evocativa di altre scene importanti ambientate sempre sul monte: la vittoria sulla terza tentazione, l’autorevole insegnamento del Maestro, la sua preghiera solitaria nella notte. Ma anche l’incontro con i malati, tra cui zoppi e ciechi che sarebbero stati più facilmente guariti in pianura. Sul monte Pietro, Giacomo e Giovanni contemplarono il volto trasfigurato del Maestro, quel volto raggiante di gloria che ora appare a tutto il gruppo dei discepoli. Ma non sono più i Dodici, sono gli Undici. È un gruppo mancante quello che si presenta all’appu... continua

Sfoglialo OnLine

Web
Prezzo:
15.99 €


Leggilo sul tuo dispositivo mobile scaricando l'App gratuita

Cattolica
Prezzo:
17,99
Vai alle pubblicazioni dell'editore