ISBN: 978-88-8492-999-0
Pagine: 192


Condividi pagina su:
 

L'INVESTIGAZIONE

di M. Giuttari (Ed. 2009 Pagg. 192)  edito da Edizioni Plus - Universita' di Pisa

Il volume affronta il tema dell’investigazione nei suoi aspetti teorici e pratici. L’Autore, da un lato, affronta il tema dell’attività di polizia giudiziaria e, in particolare, degli strumenti dell’investigatore, senza tralasciare gli orientamenti giurisprudenziali relativi agli atti più rilevanti; dall’altro, facendo tesoro della propria esperienza professionale sul campo, fornisce concreti contributi sul metodo investigativo da applicare e sul modo di relazionarsi con l’ufficio del Pubblico Ministero. Inoltre, nell’ultima parte, citando casi concreti di rilevanza nazionale, che lo hanno visto tra i principali protagonisti, fornisce la spiegazione dettagliata sulla conduzione di quelle indagini e, in modo particolare, sull’applicazione del metodo d’indagine seguito. Il volume, pertanto, si rivolge agli studenti, ai giovani investigatori e a chiunque, per professione o per personale piacere, sia interessato al mondo dell’indagine.

– le informazioni di natura occasionale, quale può essere una notizia di stampa o quella acquisita dalla voce pubblica; – le informazioni di natura anonima, conosciute oralmente, per telefono o anche per mezzo di un documento scritto, con le quali una persona che non intende rivelarsi fornisce notizie riferibili a un presunto reato, ovvero anche al suo autore. Al riguardo è bene precisare che le denunce ¦rmate con nomi di fantasia, ovvero con nomi non identi¦cabili, sono a tutti gli effetti equiparate a quelle anonime. Tali informazioni non possono essere utilizzate processualmente e perciò ne è vietata l acquisizione agli atti del procedimento, con due sole eccezioni: quando essa costituisce corpo del reato oppure quando proviene dall imputato (artt. 2407 e 333, comma 38, c.p.p.). Devono invece essere svolte indagini sia per accertare la veridicità delle informazioni, sia per identi¦care il loro autore, che potrebbe rispondere del reato di calunnia (art. 368 c.p.) o di altro. In qu... continua

Sfoglialo OnLine

Web
Prezzo:
11.99 €


Leggilo sul tuo dispositivo mobile scaricando l'App gratuita

Library
Prezzo:
13,99
Vai alle pubblicazioni dell'editore