ISBN: 978-88-6741-204-4
Pagine: 572


Condividi pagina su:
 

La politica sociale europea tra armonizzazione normativa e nuova governance

di Emanuele Rossi, Vincenzo Casamassima  edito da Pisa University Press

Il volume raccoglie i risultati di una ricerca condotta nell’ambito di un Progetto di ricerca di rilevante interesse nazionale (Prin 2008), che ha avuto ad oggetto uno studio approfondito delle dinamiche del ravvicinamento della legislazione italiana alle politiche dell’Unione Europea in materia sociale ed occupazionale. Si articola in quattro parti, corrispondenti alle tre principali macro-aree di ricerca e completate da una riflessione sul contesto che fa da sfondo alle politiche sociali ed occupazionali portate avanti a livello europeo e nazionale. Alla prima parte, dedicata alle “politiche per il lavoro” (politiche occupazionali, diritti sul lavoro e libertà e circolazione e soggiorno dei lavoratori e delle persone nell’Unione Europea), fa seguito quella in cui è preso in esame l’ambito delle politiche finalizzate alla “cura dei soggetti deboli” (politiche di contrasto alla povertà ed all’esclusione sociale, politiche di assistenza ai soggetti non autosufficienti, politiche in favore dei soggetti disabili). I contributi dedicati ad alcuni profili caratterizzati da una forte interrelazione tra politiche sociali ed altre politiche dell’Unione Europea (area dei servizi sanitari, politiche sociali in rapporto con la tutela dell’ambiente, pari opportunità tra i generi e parità di trattamento nel lavoro) occupano la terza parte del volume. Chiude il volume un’ultima parte, coincidente con un saggio che dedica specifica attenzione agli strumenti ed alle procedure del coordinamento delle politiche economiche nazionali, oggetto negli ultimi anni di importanti innovazioni, in grado di dispiegare rilevanti effetti, accentuati in tempi di grave crisi economico-finanziaria, sui margini di azione disponibili per i decisori politici nei campi della politica sociale e delle politiche per l’occupazione.

Emanuele Rossi - Vincenzo Casamassima 1. Quella di cui il presente volume raccoglie i risultati costituisce parte di una più ampia ricerca cofinanziata da Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della ricerca, coordinata, a livello nazionale, dal prof. Paolo Caretti dell’Università di Firenze, avente ad oggetto Il ravvicinamento delle legislazioni nella prospettiva del diritto comunitario e dei suoi effetti sul diritto interno. Si trattava di un progetto finalizzato a tracciare un’ampia ricostruzione del fenomeno del ravvicinamento tra le legislazioni come risultato di processi di armonizzazione normativa realizzati, nel quadro dell’ordinamento dell’Unione europea, principalmente attraverso il ricorso allo strumento della direttiva. Stiamo parlando di una via diversa da quella dell’adozione di normative europee direttamente applicabili o alle quali sia comunque riconosciuta la capacità di produrre effetti diretti. L’obiettivo non è in questo caso la sostituzione, ... continua

Sfoglialo OnLine

Web
Prezzo:
19.99 €


Leggilo sul tuo dispositivo mobile scaricando l'App gratuita

Library
Prezzo:
23,99
Vai alle pubblicazioni dell'editore