ISBN: 978-88-8492-998-3
Pagine: 339


Condividi pagina su:
 

John Locke - Due trattati sul governo

di B. Casalini (Ed. 2007 Pagg. 339)  edito da Edizioni Plus - Universita' di Pisa

Nuova traduzione integrale dei Two Treatises of Government (1690), uno dei classici del pensiero politico moderno e senz’altro una delle opere più influenti nell’ambito della filosofia politica liberale. Rileggere i Due trattati non è solo un esercizio storico, ma anche un modo per riflettere su alcuni dei concetti chiave del lessico politico: libertà, uguaglianza, proprietà, consenso, legittimità. Nelle pagine lockeiane è un intero mondo di relazioni sociali, prima ancora che politiche, a mutare in virtù del riconoscimento dei valori fondamentali della nostra modernità politica: la libertà e l’uguale capacità di giudizio morale di ogni uomo.

ai Two Treatises of Government 1 Proporre una nuova traduzione integrale dei Two Treatises of Government, in un’edizione facilmente accessibile anche on-line, è un’operazione che, forse, necessita di essere argomentata e spiegata, soprattutto alla luce dell’esistenza in commercio di due ottime edizioni economiche del solo Secondo trattato2 e della poca considerazione in genere prestata al First Treatise3, per lo più noto per essere unreadable4, pesante e farraginoso. Amputare il testo, pubblicando il secondo trattato quale opera autonoma, è una consuetudine antica, iniziata già nel Settecento. Laslett ricorda che la versione dell’opera politica lockeiana che influenzò il dibattito sette––––––– 1 Per aver letto una prima versione di questa introduzione, desidero ringraziare: Dino Costantini, Dimitri D’Andrea, Francesca Di Donato, Roberto Gatti, Michele Mangini, Michele Nicoletti e Maria Chiara Pievatolo. Senza lo stimolo e il sostegno di Francesca e Maria Chiara portare a compimento ... continua

Sfoglialo OnLine

Web
Prezzo:
11.99 €


Leggilo sul tuo dispositivo mobile scaricando l'App gratuita

Library
Prezzo:
13,99
Vai alle pubblicazioni dell'editore