ISBN: 978-88-7629-069-5
Pagine: 132


Condividi pagina su:
 

Edward Hopper

di Ernest Farrés  edito da Nemapress Editore

Con questo libro si apre la Collana Ponent di letteratura catalana contemporanea curata dalla professoressa Emanuela Forgetta, docente di Catalano all’Università di Sassari. La Forgetta è anche la traduttrice delle poesie di Farrés. Questa silloge, già tradotta in Inghilterra e negli Stati Uniti, presenta il grande pittore Hopper attraverso una quasi identificazione con il poeta-giornalista Farrés che, nei suoi versi suggestivi e realistici, insieme ne ripercorre i tratti più importanti della biografia e delle opere. La traduzione di questa silloge gode di un contributo dell’istituto Ramon Llull di Barcellona.

LIGHTHOUSE HILL, 1927 Le ultime luci del vespro facevano sì che il mare irradiasse uno sfavillio metallico. Declinando, il sole aspergeva d’ombre i pendii brulli del colle e, sul punto più alto, i volti del faro. Tra il monticello e l’acqua, tra la terra e il cielo, distesi sul nostro pezzo di spiaggia, senza alcun impulso sessuale né altro obiettivo oltre a quello di compiacerci, la strinsi tra le braccia (aveva sabbia, rametti e grani di sale sulla pelle calda). Eravamo arrivati di ragionevoli aspettative e l’abitudine di non considerare niente come assoluto che corrisponde quasi alla contemporanea accettazione dell’umana incongruenza ontologica e per questo, fusi nella vastità della costa, avevamo molti motivi per amarci. Era palese che il giorno volgesse al termine. Ci vestimmo e ce ne andammo gingillando. Beatus ille... continua

Sfoglialo OnLine

Web
Prezzo:
12.0 €


Leggilo sul tuo dispositivo mobile scaricando l'App gratuita

Fidare Books
Library
Prezzo:
13,99
Vai alle pubblicazioni dell'editore