ISBN: 978-88-8492-975-4
Pagine: 220


Condividi pagina su:
 

SERVIRE LA PACE

di F. Angioni (Ed. 2009 Pagg. 220)  edito da Edizioni Plus - Universita' di Pisa

La “pace” è da anni ormai un tema centrale dei dibattiti internazionali. Ma esiste una sola pace? O esistono situazioni di non-guerra, nelle quali non si può tuttavia parlare di pace? La pace è un diritto individuale? E ancora: la pace rappresenta un valore tale da poterne consentire e legittimare una “imposizione” (peace-enforcing) con la forza? Servire la Pace. Possibilità e vincoli non intende rispondere a tutti questi quesiti, ma si propone di fornire un contributo alla promozione dell’esigenza della pace, della diffusione del desiderio di pace tout court, della consapevolezza di dover eliminare le ingiustizie che ostacolano la pace, della determinazione a istituire legami societari che rispettino le norme definite democraticamente dalla comunità internazionale. Il testo, dopo un’attenta analisi critica della Carta delle Nazioni Unite, che, per quanto sottoposta a interpretazioni diverse, elegge comunque la convivenza pacifica come valore fondamentale e come meta operativa, esamina le principali crisi politico-militari verificatesi dopo la seconda guerra mondiale, evidenziando, per ciascuna di esse, le iniziative assunte e, in riferimento alla pace, i successi ottenuti e le sconfitte subite.

Era il 1982 e in Libano, per eetto di gravi tensioni esterne e interne, entravano in grave crisi i delicati congegni istituzionali e politici di un paese assemblato mediante pazienti combinazioni di elementi diversi e contrastanti: che il paese dei cedri potesse esprimere una grande vitalità e riservare alle popolazioni una vita operosa e dopotutto serena in condizioni così radicalmente discontinue appariva allora e doveva apparire maggiormente in seguito una specie di miracolo di quelli che la storia spesso quasi si diverte a proporre come eventi ?nanche possibili, anzi probabili. E ciò si accompagna a un memento assai istruttivo: la pace è sempre realizzabile, al di là delle congiunture più apparentemente sfavorevoli. Sta di fatto che la situazione richiedeva un intervento prima che i con?itti si estendessero e la “polveriera” medio-orientale esplodesse con de?agrazioni non controllabili e contraccolpi pesanti anche nei paesi vicini come l?Italia. Fu un atto coraggioso e responsa... continua

Sfoglialo OnLine

Web
Prezzo:
12.99 €


Leggilo sul tuo dispositivo mobile scaricando l'App gratuita

Library
Prezzo:
14,99
Vai alle pubblicazioni dell'editore