ISBN: 978-88-6741-185-6
Pagine: 232


Condividi pagina su:
 

Profili di povertà

di Elisa Matutini  edito da Pisa University Press

Il rischio di povertà si connota per una elevata complessità e variabilità interessando una fascia di individui sempre più ampia ed eterogenea. Le dinamiche di impoverimento si rivelano strettamente legate al ciclo di vita della persona e alla sua capacità di riuscire a tradurre le proprietà delle risorse a disposizione (non solo economiche) in maggiori livelli di benessere. A partire dal contributo teorico derivante dalla prospettiva delle capabilities inaugurata da Amartya Sen, il volume si propone di presentare una riflessione sulla natura del concetto di povertà andando ad investigare i meccanismi che sottostanno alla formazione e alla cronicizzazione della condizione di povero. Tale analisi viene condotta anche attraverso un’indagine empirica sulle abilità di conseguire capacità fondamentali da parte degli utenti dei servizi sociali all’interno di un contesto locale collocato nella realtà toscana. Essa intende presentare utili elementi di analisi per una migliore comprensione dei processi di impoverimento e per la costruzione di strategie di contrasto sempre più efficaci, sopratutto con riferimento alla dimensione dell’intervento di aiuto da parte dei servizi sociali.

Dall’Homo oeconomicus all’Homo capax Questo volume di Elisa Matutini è il risultato di un approfondito e selettivo studio dei principali approcci al tema della povertà. La riflessione critica e l’utilizzo delle metodiche di ricerca rivelano la consapevolezza dell’Autrice circa la complessità delle questioni affrontate. La scelta del Capability Approach, ampiamente motivata fin dalle pagine di esordio del testo, traduce efficacemente il lavoro teorico e di ricerca in un progetto di valutazione delle politiche sociali adottate in un contesto locale, dove la qualità degli interventi di lotta alla vulnerabilità e alla povertà si misurano puntualmente con i problemi concernenti la formazione degli operatori dei servizi sociali. Il volume si presenta perciò come un prezioso contributo allo studio dei meccanismi di impoverimento, che attraverso la teoria di Amartya Sen giunge a nuove definizioni del concetto di povertà capaci superare gli angusti limiti delle “misurazioni” del fenome... continua

Sfoglialo OnLine

Web
Prezzo:
12.99 €


Leggilo sul tuo dispositivo mobile scaricando l'App gratuita

Library
Prezzo:
14,99
Vai alle pubblicazioni dell'editore