ISBN: 978-88-8492-908-2
Pagine: 52


Condividi pagina su:
 

Il Palazzo Pretorio di Volterra

di D. Ulivieri, L. Benassi (Ed. 2009 Pagg. 52)  edito da Edizioni Plus - Universita' di Pisa

Il quaderno descrive con precisione filologica le varie fasi costruttive della “fabbrica di Piazza”. La mancanza di rilievi e disegni, anteriori all’intervento di Mazzei, privava, fino ad oggi, della possibilità di ricostruire dettagliatamente l’aspetto della fabbrica. I progetti e i disegni inseriti nella pubblicazione consentono finalmente di ricostruire dettagliatamente l’aspetto del palazzo Pretorio di Volterra prima del ripristino in stile, diretto da Francesco Mazzeo Mazzei, di leggere le varie fasi della sua evoluzione e di cogliere la molteplicità dei “presenti storici”.

Il “carattere” degli edifici medievali: idee, norme e protagonisti tra la Toscana e la Francia di fine Settecento e Ottocento Laura Benassi Nel 1766 Paolo Frisi, matematico lombardo, pubblica il sezioni: una estetica, una fisico-matematica e una storioSaggio sopra l’architettura gotica presso l’editore Coltellini grafica sull’origine e sulle fasi dell’architettura gotica. Le di Livorno. prime due sezioni, pur non presentando caratteri particoEducato a Milano dai padri barnabiti, introdotto presso larmente originali, dimostrano un continuo aggiornamenl’università pisana dal provveditore agli studi Gaspare Ce- to sui temi di discussione europei. Riprendendo un’immarami e dall’editore ed erudito fiorentino Giovanni Lami, gine archetipica, elaborata in seguito dal Laugier e dall’Alnel 1756 viene nominato dal granduca professore prima di garotti, conoscenti del Frisi, lo stile gotico viene associato etica e metafisica, e poi di matematica presso l’ateneo pi- all’immagine dell’albero. Con... continua

Sfoglialo OnLine

Web
Prezzo:
6.99 €


Leggilo sul tuo dispositivo mobile scaricando l'App gratuita

Library
Prezzo:
8,99
Vai alle pubblicazioni dell'editore