ISBN: 9788871103730
Pagine: 23


Condividi pagina su:
 

La malaria

di E. Castagna (Pagg. 23 - Ed. 2011)  edito da C.G. Edizioni Medico Scientifiche (libri)

L’incidenza di malaria nei Paesi industrializzati è aumentata, in conseguenza dell’incremento del turismo in zone endemiche e dell’emigrazione dalle zone endemiche verso il mondo occidentale. Nei viaggiatori che presentano febbre al ritorno da aree endemiche la malaria deve sempre essere considerata nel work-up diagnostico, rappresentando la diagnosi eziologica finale più comune. La malaria è causata da protozoi del genere Plasmodium; le specie infettanti l’uomo sono quattro...

L’incidenza di malaria nei Paesi industrializzati è aumentata, in conseguenza dell’incremento del turismo in zone endemiche e dell’emigrazione dalle zone endemiche verso il mondo occidentale. Nei viaggiatori che presentano febbre al ritorno da aree endemiche la malaria deve sempre essere considerata nel work-up diagnostico, rappresentando la diagnosi eziologica finale più comune. La malaria è causata da protozoi del genere Plasmodium; le specie infettanti l’uomo sono quattro: P. falciparum (prevalente in Africa e Nuova Guinea), P. vivax (più comune in Sud America e Pacifico occidentale), P. ovale, P. malariae; queste ultime due specie sono decisamente più rare e limitate alle zone endemiche per malaria da P. falciparum. Inoltre, nel 2004 è stata identificata una quinta specie di plasmodio, P. knowlesi, capace di provocare malaria anche nell’uomo. MALARIA DA P. FALCIPARUM Epidemiologia La malaria rappresenta a oggi una delle più importanti malattie infettive nei Paesi in via di svilu... continua

Sfoglialo OnLine

Web
Prezzo:
9.99 €


Leggilo sul tuo dispositivo mobile scaricando l'App gratuita

CGEMS Books
Library
Prezzo:
11,99
Vai alle pubblicazioni dell'editore