ISBN: 978-88-8492-874-0
Pagine: 252


Condividi pagina su:
 

Diritto alla salute e alla "vita buona"

di E. Stradella (Ed. 2011 - Pagg. 252)  edito da Edizioni Plus - Universita' di Pisa

Il presente volume è il secondo della collana “Materiali di diritto pubblico italiano e comparato”, diretta dai professori Emanuele Rossi e Paolo Carrozza della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa. Tale collana intende offrire uno strumento tanto per la raccolta di contributi con precipua finalità didattica quanto per la divulgazione dei risultati di attività di ricerca svolte o organizzate presso la Scuola Superiore Sant’Anna su argomenti di interesse costituzionalistico. Diritto alla salute e alla “vita buona” nel confine tra il vivere e il morire. Riflessioni interdisciplinari raccoglie i risultati delle lezioni e dei seminari svoltisi nell’ambito del corso “Diritto alla salute e diritto alla ‘vita buona’ al confine tra il vivere e il morire”, coordinato da Emanuele Rossi con la collaborazione di Elettra Stradella, che si è tenuto nell’anno accademico 2009/2010 alla Scuola Sant’Anna. Il corso, qualificato nella programmazione didattica della Scuola come “corso ad alta interdisciplinarietà”, è stato il frutto di una elaborazione comune tra diversi ambiti scientifici e disciplinari, promossa dalla Classe di Scienze sociali, e ampliata ai settori della medicina e dell’ingegneria.

Il presente volume contiene i risultati delle lezioni e dei seminari svoltisi nell’ambito del corso “Diritto alla salute e diritto alla “vita buona” al confine tra il vivere e il morire”, che si è tenuto nell’Anno Accademico 2009/2010 alla Scuola Sant’Anna. Il corso, qualificato nella programmazione didattica come “corso ad alta interdisciplinarietà”, è stato il frutto di una elaborazione comune tra diversi ambiti scientifici e disciplinari, promossa dalla Classe di Scienze sociali, e ampliata ai settori della medicina e dell’ingegneria. La formula adottata per il corso ha teso a rispecchiare la sua matrice interdisciplinare. Nella prima parte infatti sono state proposte agli allievi quattro lezioni “a più voci”, frontali ma realizzate attraverso l’incontro tra più angoli visuali: sul tema “Cosa intendiamo per “salute”?” si sono confrontati il costituzionalista, il civilista e il medico; civilista, medico, ingegnere e filosofa si sono interrogati su “Cosa si può fare per la “vita bu... continua

Sfoglialo OnLine

Web
Prezzo:
11.99 €


Leggilo sul tuo dispositivo mobile scaricando l'App gratuita

Library
Prezzo:
13,99
Vai alle pubblicazioni dell'editore