ISBN: 1592-3533
Pagine: 26


Condividi pagina su:
 

7/14 Emergency Medicine Practice

La sincope: stratificazione del rischio e processi decisionali

di Suzanne Y. G. Peeters, Amber E. Hoek, Susan M. Mol  edito da C.G. Edizioni Medico Scientifiche (emp)

La sincope è una causa frequente di accesso nel Dipartimento d’Emergenza, rappresentando l’1%-3% delle visite. Viene definita come una perdita transitoria di coscienza e di tono posturale, di breve durata e con completa remissione. La causa della sincope può essere del tutto benigna o potenzialmente mortale ed un approccio strutturato alla valutazione del paziente è fondamentale per fornire un trattamento efficace per il paziente, contenendo i costi. Questo articolo esamina le evidenze più rilevanti per il trattamento e la stratificazione del rischio del paziente con un episodio sincopale, iniziando con un’anamnesi mirata, l’esame obiettivo, l’elettrocardiogramma e gli esami diagnostici specifici. Vengono confrontate diverse regole decisionali che riguardano la stratificazione del rischio, per valutarne l’utilità: ad esempio, l’età e le comorbilità ad essa associate possano predire situazioni avverse a breve ed a lungo termine. Viene riportato anche un algoritmo per il trattamento basato sull’evidenza del paziente con una sincope, per garantire che venga trattato correttamente quando è necessario il ricovero ospedaliero, oppure che venga dimesso in sicurezza.

Introduzione non disponibile

Leggilo sul tuo dispositivo mobile scaricando l'App gratuita

Library
CGEMS Books

Abbonamento:
1 anno 129,99
Vai alle pubblicazioni dell'editore