ISBN: 978888713975X
Pagine: 90


Condividi pagina su:
 

Il banchetto del Gattopardo

di Elena Carcano  edito da Il leone verde Edizioni

Le ricette sontuose ed elaborate descritte da Giuseppe Tomasi di Lampedusa nel celebre libro, unite ad altre attinte alla vasta memorialistica dell’aristocrazia siciliana: un piccolo tributo ad un mondo raffinato e decadente che non perderà mai il suo fascino, e che possiamo nostalgicamente rievocare portando in tavola un lussureggiante timballo. Elena Carcano, architetto, dottore di ricerca, grande appassionata di letteratura, storia e cinema, diplomata chef amatoriél presso la Commanderie des Cordons Bleu, ha lungamente soggiornato in Sicilia. Per Leggere è un gusto! ha pubblicato Il banchetto del Gattopardo. A tavola con l'aristocrazia siciliana.

vivants come il duca Denti di Pirajno (“Siciliani a tavola”), o amici di famiglia come la nobildonna Renata Pucci di Benisichi (“Scusate la polvere”), oppure più o meno direttamente imparentati con lui, come il duca Alliata di Salaparuta, fratello di Felicita (“Cose che furono”), padre di Orietta Guaita (“Isola perduta”) e nonno di Dacia Maraini (“Bagheria”), o il marchese Fulco Santostefano di Verdura (“Estati felici): tutti comunque erano accomunati da un’infanzia dorata, da ricordi idilliaci che proiettano il lettore nella rappresentazione di un mondo perduto. Fra le tante suggestioni possibili, si può proporre di leggere trasversalmente questi scritti per ritrovare il mondo dei sapori, ovvero i cibi, la tavola, gli ambienti che con accurate descrizioni ci vengono restituiti e che sono da sempre un topos letterario che riporta all’età dell’innocenza. Primo fra tutti, “Il Gattopardo” ci fa assaporare quasi fisicamente le pietanze aristocratiche che rievoca nelle descrizioni del pr... continua

Sfoglialo OnLine

Web
Prezzo:
5.49 €


Leggilo sul tuo dispositivo mobile scaricando l'App gratuita

Fidare Books
Library
Prezzo:
6,99
Vai alle pubblicazioni dell'editore