ISBN: 978-88-7629-089-3
Pagine: 92


Condividi pagina su:
 

Cabudianas - In silenzio fra i tralci

di Davide Casu  edito da Nemapress Editore

Un romanzo giallo ambientato tra nuraghi e pozzi sacri, con simboli ancestrali e moderne tecnologie, da S’Alighera a Nugolo sino a Palermo, verso l’Africa, due amici sono alla ricerca di una donna… o forse una dea?! Si fa forte, su tutto il testo, il richiamo della Madre Terra, della vite…

Davide Casu, artista dalle molteplici vene, dai poliedrici linguaggi, si ri-presenta al pubblico con un avvincente romanzo che tende a sposare la tradizione e l’avventura della contemporaneità, nella quale ci proietta con minuziosità, intessendo ricami stilistici e narrativi di originalissima fattura. La capacità di sperimentare i vari aspetti dell’ arte influenza, a mio parere, tutto il racconto; alla narrazione si alternano descrizioni attente che parrebbero “impresse su tela”, laddove espressioni poetiche pennellano luoghi e riflessioni. Le sensazioni dei personaggi sembrano trapunte di “immagini sonore” che stimolano la sensibilità del lettore, amplificandone il coinvolgimento nella scena. Lo scrittore “pizzica le corde dell’ animo”, sublimando emozioni e riflessioni inattese. Per quanto concerne gli aspetti formali, il termine romanzo, nell’accezione classica del termine, non è del tutto indicato per catalogare un lavoro, in cui si susseguono tecniche narrative variegate e inus... continua

Sfoglialo OnLine

Web
Prezzo:
12.0 €


Leggilo sul tuo dispositivo mobile scaricando l'App gratuita

Library
Fidare Books
Prezzo:
13,99
Vai alle pubblicazioni dell'editore