ISBN: 9788871103525
Pagine: 131


Condividi pagina su:
 

Aritmie cardiache ed ECG

di Ida Ginosa, Silvia Scelsi, Riccardo Sperlinga  edito da C.G. Edizioni Medico Scientifiche (libri)

Presentare al professionista alcune nozioni di elettrocardiografia che permettano, anche a chi non è direttamente coinvolto nell’assistenza di persone con affezioni cardiologiche, di effettuare una prima interpretazione dell’elettrocardiogramma. Questo è l'obiettivo che si pone il testo. La letteratura dimostra, infatti, quanto sia fondamentale la tempestività nel riconoscimento di situazioni cliniche di elevata criticità o peri-arresto, al fine di iniziare un trattamento precoce, che prevenga il peggioramento della situazione clinica e migliori gli outcomes dei pazienti. Agli elementi di elettrocardiografia, il testo affianca fondamenti di farmacologia cardiologica specifica per le aritmie cardiache, utili nella pratica clinica e che possono aiutare il medico e l’infermiere a compiere scelte competenti, nella corretta applicazione dei trattamenti terapeutici, e nozioni di educazione sanitaria, che lo aiutino a stabilire una relazione terapeutica efficace con la persona assistita. Il manuale utilizza lo strumento delle mappe concettuali per organizzare i contenuti così da impostare un metodo di lavoro che permetta all'infermiere di dare risalto al ragionamento diagnostico, per collaborare al meglio con il medico rispetto alla definizione del percorso assistenziale dei pazienti ed essere autonomo e responsabile delle proprie decisioni.

I cambiamenti legislativi che regolamentano la professione infermieristica stabiliscono l’autonomia decisionale e l’assunzione di responsabilità dell’infermiere nei propri spazi di competenza, nonché una partecipazione attiva al sistema sanitario e non più in maniera ausiliaria (L. 42/1999). Questa normativa abroga il mansionario (DPR 225/1975) e sancisce l’autonomia della professione infermieristica, definendo che il campo proprio di attività e di responsabilità delle professioni sanitarie (articolo 6, comma 3, del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502, e successive modificazioni e integrazioni), è determinato dai contenuti dei decreti ministeriali istitutivi dei relativi profili professionali e degli ordinamenti didattici dei rispettivi corsi di diploma universitario e di formazione post-base nonché degli specifici codici deontologici […]. In questa nuova prospettiva si pongono anche l’infermiere e l’assistenza infermieristica. Un nuovo modo di essere dei professionisti nel... continua

Sfoglialo OnLine

Web
Prezzo:
14.49 €


Leggilo sul tuo dispositivo mobile scaricando l'App gratuita

Library
CGEMS Books
Prezzo:
17,99
Vai alle pubblicazioni dell'editore