ISBN: 9788871103938
Pagine: 12


Condividi pagina su:
 

Noduli della tiroide: strategia diagnostica e terapeutica

edito da C.G. Edizioni Medico Scientifiche (libri)

Il nodulo tiroideo rappresenta un frequente reperto nella pratica clinica. Può essere unico o multiplo, in una tiroide di volume normale o aumentato (gozzo nodulare). Si parla di gozzo endemico se è presente in più del 5% della popolazione dell’area. Per essere evidenziati all’esame obiettivo i noduli devono avere un diametro di almeno un 1 centimetro, mentre con l’ecografia ad alta risoluzione, con sonde da 10 MHz, è possibile riconoscere noduli di 3 mm, con una sensibilità...

P. BERTELLO - C. BERTELLO 2 EZIOPATOGENESI Cause gozzigene documentate sono la carenza iodica, alcuni vegetali (brassicacee, cassava) e il fumo. I meccanismi molecolari responsabili dell’insorgenza dei noduli tiroidei non sono del tutto chiari, ma sembra che essi derivino da cloni di cellule follicolari con alto potenziale intrinseco di crescita, che diventerebbero veri adenomi (mutazioni del recettore del TSH, sovrespressione di un protooncogene). Tra i fattori di crescita delle cellule follicolari della tiroide sono stati presi in considerazione l’IGF-1 e il suo recettore, il basic fibroblast growth factor (bFGF), il recettore per l’epidermal growth factor (EGFr), il TGB-? e le proteine segnale della famiglia ras e Gs?. La crescita cellulare richiede un sufficiente apporto di sostanze nutritive con il sangue; se questo viene a mancare, si producono zone di necrosi e fibrosi, come è dato osservare talora nei gozzi nodulari. SINTOMATOLOGIA Può essere correlata alla funzionalità ti... continua

Sfoglialo OnLine

Web
Prezzo:
9.99 €


Leggilo sul tuo dispositivo mobile scaricando l'App gratuita

Library
CGEMS Books
Prezzo:
11,99
Vai alle pubblicazioni dell'editore