ISBN: 978-88-7110-414-0
Pagine: 76


Condividi pagina su:
 

Cassandra - la donna della borghesia vittoriana

di F. Nightingale (Pagg. 76 - Ed. 2010)  edito da C.G. Edizioni Medico Scientifiche (libri)

L’Associazione CESPI, Centro Studi Professioni Sanitarie, presenta nel centenario della morte di Florence Nightingale, la traduzione inedita in Italia del suo testo, Cassandra. Per tutti, Florence Nightingale è la capostipite dell’infermiera e la fondatrice della moderna professione infermieristica. Questo libro offre un nuovo spaccato della sua figura, una donna di cultura, attenta alla realtà sociale e in particolare della realtà femminile. Un’osservatrice acuta e critica, da una parte figlia del suo tempo e, d’altra, precorritrice dello stesso. L’opera, tradotta da Laura Delpiano, è preceduta da un suo contributo originale, che sostiene il lettore sia nella comprensione del percorso di vita di Florence Nightingale, sia della visione sociale della donna dell’epoca. L’intento di questo libro è interpretare con attenzione e sensibilità la realtà di ieri, per affrontare le contraddizioni che ancora oggi caratterizzano non solo la professione infermieristica, ma anche il ruolo della donna nel contesto della nostra società.

Secondo il mito greco, Cassandra – detta anche Alessandra – era figlia Priamo, re di Troia, e di Ecuba, e sorella gemella di Èleno. Secondo una tradizione isolata Cassandra aveva ottenuto il dono della profezia insieme al fratello quando, da bambini, le loro orecchie furono leccate nel sonno da serpenti; ma secondo la versione più comune la conoscenza profetica le fu donata da Apollo, conquistato dalla sua bellezza, a condizione che ella accondiscendesse ai suoi desideri. Poiché la fanciulla, una volta acquisite le virtù profetiche, respinse l’amore del dio, fu da lui punita: sputandole in bocca la privò non del dono della profezia bensì di quello della persuasione. Cassandra, dunque, per essersi sottratta al volere divino fu condannata ad essere indovina ispirata ma mai ascoltata. Florence Nightingale si identificava con Cassandra: il suo “urlo arrabbiato” come lo definisce Myra Stark, curatrice dell’edizione americana40, era destinato a rimanere inascoltato, anche perché il saggio... continua

Sfoglialo OnLine

Web
Prezzo:
3.59 €


Leggilo sul tuo dispositivo mobile scaricando l'App gratuita

CGEMS Books
Library
Prezzo:
4,49
Vai alle pubblicazioni dell'editore