ISBN: 978-88-6741-291-4
Pagine: 324


Condividi pagina su:
 

Il diritto amministrativo dei servizi pubblici tra ordinamento nazionale e ordinamento comunitario

di Alberto Massera  edito da Edizioni Plus - Universita' di Pisa

Il volume raccoglie gli esiti di un lavoro collettivo che ha trovato svolgimento nell’ambito di un dottorato (“Diritto dei servizi pubblici nazionali e locali”, costituito presso l’Università di Pisa), che ha appena portato a conclusione il suo primo ciclo di vita. La prospettiva tematica del servizio pubblico ha consentito di puntare i riflettori sopra molteplici profili relativi a una ampia gamma di materie del diritto pubblico e amministrativo sottoposte a pressione in specie nell’ultimo quindicennio di innovazioni ordinamentali. In particolare l’analisi ha investito il piano delle fonti, quello dell’organizzazione, quello delle forme di attività ed infine il piano degli istituti di tutela. Peraltro, l’intensificazione del processo di integrazione europea appare ben lungi dal produrre la soppressione degli elementi di specificità dei singoli ordinamenti nazionali(o di gruppi di essi). A partire dalla stessa denominazione del nostro tema di ricerca: il riferimento alla tradizionale nozione di “servizi pubblici” rispetto a quella più propriamente comunitaria di “servizi di interesse economico generale” non è solo la traduzione del gusto per un sapere antico, ma la convinzione che essa, meglio di altre, racchiuda un nucleo identitario risalente alla storia istituzionale, sociale ed anche economica dei paesi del “vecchio” continente europeo, nella quale proprio la qualificazione di “pubblico” costituisce l’asse portante, perché meglio in grado di esprimere contemporaneamente la dimensione collettiva delle finalità dell’attività e il senso di responsabilità delle istituzioni per la “coesione sociale” (per usare il linguaggio comunitario), rispetto a quelle che lasciano intravedere una idea riduzionistica della public utility a mera relazione commerciale.

. 1. Echi della tradizione francese del service public – 2. Il servizio pubblico dalla prospettiva italiana – 3. I servizi pubblici nelle indicazioni del legislatore statale – 4. I servizi pubblici nel diritto comunitario – 4.1. Servizio pubblico ed equilibrio tra regole del mercato unico e interesse generale. Il ruolo della Commissione e della Corte di Giustizia – 4.2. Occasioni di individuazione comunitaria di “servizi pubblici” – 4.3. Ultimi sviluppi: dal Consiglio europeo di Laeken al Libro verde del 2003 – 4.4. Sviluppi definitori in ambito regionale. – 4.5. Il profilo commerciale dei servizi pubblici nel GATS – 5. L’ipotesi di un testo di riferimento in materia di servizi pubblici – 5.1. Prospettive di codificazione nel Libro verde sui servizi di interesse generale – 5.2. Ricognizione dei possibili contenuti di un testo di riferimento – 5.2.1. Gli obblighi di servizio pubblico – 5.2.2. La qualità del servizio e la protezione degli utenti – 5.2.3. La gestione di servizi e infra... continua

Sfoglialo OnLine

Web
Prezzo:
9.99 €


Leggilo sul tuo dispositivo mobile scaricando l'App gratuita

Library
Prezzo:
11,99
Vai alle pubblicazioni dell'editore