ISBN: 978-88-6741-340-9
Pagine: 132


Condividi pagina su:
 

Ricordando Santi Romano

di Paolo Grossi, Alberto Romano  edito da Pisa University Press

La lezione inaugurale dell’anno accademico 1909-1910 fu tenuta nell’Università di Pisa da un giovane professore destinato a diventare famoso, Santi Romano, ed ebbe come oggetto ‘Lo Stato moderno e la sua crisi’. A un secolo di distanza, il 4 ottobre 2010, la facoltà giuridica pisana ha ritenuto giusto dedicare a una riflessione su quella lezione inaugurale la lezione inaugurale dell’anno accademico 2010-2011, ed ha avuto la fortuna di veder accogliere l’invito a tenere questa lezione inaugurale su una lezione inaugurale dallo studioso che per varie ragioni era sicuramente il più qualificato a farlo, Paolo Grossi, che alla concezione del diritto della quale lo Stato moderno e la sua crisi contiene una prima anticipazione ha offerto un apporto personale di particolare rilievo. Alla lezione di Grossi, riuscita, come era facile prevedere, memorabile, ha fatto seguito un intervento del professor Alberto Romano, uno studioso che continua a tenere alto il nome di una famiglia che ha visto succedersi una dopo l’altra generazioni di giuristi che non si sono limitati a vivere di luce riflessa, come sarebbe stato possibile, ma hanno saputo brillare di luce propria. In un primo tempo pensato come una testimonianza di carattere essenzialmente privato a margine della lezione di Paolo Grossi, l’intervento del professor Romano si è invece tradotto anch’esso in una lezione di grande spessore, a completamento di una giornata che né i docenti né gli studenti che erano presenti in gran numero dimenticheranno facilmente. Di entrambe le lezioni si pubblicano qui i testi, accompagnati dalle parole pronunciate dal Preside della Facoltà in apertura e a chiusura dell’incontro, e corredati delle opportune annotazioni, perlopiù di carattere bibliografico.

come è faticoso andare tra la gente facendo finta di non essere morto. Ma basta così, in una giornata come questa non ci può essere posto per lo scoramento; e poi è ora che io lasci il microfono al professor Paolo Grossi per la sua lezione inaugurale, dedicata, come sapete, a “Lo Stato moderno e la sua crisi. A cento anni dalla prolusione pisana di Santi Romano”. La scelta di questo tema era poco meno che una scelta obbligata, a un secolo (e qualche mese) di distanza dalla famosa lezione inaugurale dell’anno accademico 1909-1910 tenuta a Pisa da Santi Romano appunto su Lo Stato moderno e la sua crisi. Ma se a dettarla è stata prima di tutto l’intenzione di celebrare adeguatamente una ricorrenza che non si poteva ignorare, c’è da aggiungere che ad essa non è stato estraneo neanche il proposito di cogliere l’occasione per rivendicare con comprensibile orgoglio la “pisanità” di Santi Romano, che nell’università di Pisa insegnò assai più a lungo che in qualsiasi altra, e proprio a Pisa ... continua

Sfoglialo OnLine

Web
Prezzo:
11.99 €


Leggilo sul tuo dispositivo mobile scaricando l'App gratuita

Library
Prezzo:
13,99
Vai alle pubblicazioni dell'editore