ISBN: 978-88-6741-118-4
Pagine: 162


Condividi pagina su:
 

Opzioni strategiche e creazione di valore nelle PMI

di Antonella Angelini  edito da Pisa University Press

Al fine di raggiungere e mantenere una situazione di vantaggio competitivo le imprese devono caratterizzarsi per elevata dinamicità e capacità propositiva; ciò richiede sempre più l’avvio di investimenti innovativi i quali devono essere attentamente valutati sia ex ante che durante il loro sviluppo al fine di inter- venire prontamente ed in modo efficace in caso di necessità e/o per sfruttare delle opportunità venutesi a creare nei mercati di riferimento. Tali analisi assumono connotazioni particolari se condotte all’interno delle piccole e medie imprese a causa di alcune loro specifiche caratteristiche soprattutto collegate alle modalità di gestione della formula imprenditoriale e alle tecniche di analisi economico-finanziarie generalmente condotte. Il testo affronta le tematiche suddette, enfatizzando i collegamenti esistenti tra strategia innovativa, processo di analisi e ricadute di valore. Vengono presentate le metodologie di analisi degli investimenti innovativi che meglio si adattano alle caratteristiche delle PMI e che consentono di poter svolgere la funzione di adattabilità manageriale. Tale ruolo attivo deve infatti sempre più caratterizzare l’attività dei manager sia di imprese di grandi dimensioni che di quelle di dimensioni più piccole per riuscire a muoversi in equilibrio con il mercato di riferimento e con gli attori in esso presenti. Inoltre, vengono esaminate alcune forme di finanziamento non tradizionali specificamente rivolte a finanziare progetti, anche imprenditoriali, ad elevata rischiosità e con elevate potenzialità di crescita che consentono l’avvio di tali iniziative in modo corretto anche sotto il profilo finanziario.

Il tema dell’innovazione ha da sempre riscosso particolare attenzione da parte di vari organismi, sia pubblici che privati, poiché essa costituisce una delle più importanti fonti del cambiamento e dunque di generazione di nuove soluzioni (tecnologiche, di prodotto, organizzative, ecc.) in grado di produrre importanti effetti di valore e occupazionali. All’interno dell’attuale scenario competitivo, alle imprese è sempre più richiesto un atteggiamento propositivo e ciò presuppone la definizione di un quadro strategico chiaro e dinamico, dove l’innovazione e, di conseguenza, gli investimenti innovativi vengono a svolgere un ruolo fondamentale per il conseguimento degli obiettivi di medio/lungo termine. L’innovazione è spesso vista come la principale soluzione per riuscire a rimanere competitivi sui propri mercati di riferimento e per raggiungere e mantenere una situazione di vantaggio competitivo. Per tali motivi gli investimenti in questione assumono una particolare criticità e valenz... continua

Sfoglialo OnLine

Web
Prezzo:
10.99 €


Leggilo sul tuo dispositivo mobile scaricando l'App gratuita

Library
Prezzo:
12,99
Vai alle pubblicazioni dell'editore