ISBN: 978-88-7135-324-1
Pagine: 116


Condividi pagina su:
 

Polonia

di don Romeo Maggioni (Pagg. 116)  edito da Editrice Velar s.r.l.

Il 16 ottobre 1978, l'elezione di un papa polacco ha fatto puntare gli occhi su questa nazione. Le vicende personali di Karol Wojtyla hanno aiutato a scoprire la storia dolorosa di questa terra, caratterizzata da una forte identità religiosa cattolica e da una sentita appartenenza culturale unitaria. Questo fascicolo si affianca alla descrizione storico-culturale che del Paese fanno le guide locali, per aiutare il gruppo a vivere un'esperienza religiosa entro la rete di visite essenziali a Cracovia, Wadowice, Auschwitz, Kalwaria Zebrzydowska, Czestochowa, Varsavia. Le Messe suggerite (insieme a quelle mariane) sono occasione per rievocare le figure di san Massimiliano Kolbe, santa Edith Stein, santa Faustina Kowalska.

principali lingue del mondo) e perfino più toccato. Ma è stato Giovanni Paolo II sarà ricorda- anche il più ascoltato? Quanto to nella storia come un grande dei suoi discorsi è restato nel cuoprotagonista. Ha contribuito a far re delle folle osannanti al suo pascadere la gran bestia apocalittica saggio? Domande difficili, certo, del comunismo; ha denunciato ma non retoriche, se si pensa che senza paure gli idoli del capitali- un papa non è uno show-man, ma smo; ha orientato innumerevoli un annunciatore del Vangelo. E uomini e donne verso Cristo; ha solo questo egli volle essere, nel accresciuto nel mondo la visibili- suo lungo pontificato. tà della Chiesa più di quanto fos- Merita dunque di essere ricordase mai avvenuto prima; ha inse- ta la vicenda storica di questo 264° gnato dalla “cattedra della soffe- Papa della Chiesa cattolica, “verenza” il valore della vita e il si- nuto da lontano”, come disse la segnificato del dolore. ra del 16 ottobre 1978 quando si Subito dopo la sua mo... continua

Sfoglialo OnLine

Web
Prezzo:
4.49 €


Leggilo sul tuo dispositivo mobile scaricando l'App gratuita

Cattolica
Prezzo:
5,49
Vai alle pubblicazioni dell'editore