ISBN: 978-88-8492-911-2
Pagine: 192


Condividi pagina su:
 

Il senso dell'Innovazione

di Ed. 2010 Pagg. 192  edito da Edizioni Plus - Universita' di Pisa

Questo libro, frutto dei contributi di più autori, è dedicato a Paolo Zocchi, punto di riferimento di tutti coloro che credono nell’innovazione come potente leva del cambiamento e scomparso prematuramente a maggio 2009. è un libro particolare, perché ogni contributo è la tessera di un puzzle che ha il pregio di avere un’anima ed una passione che rende solidissimi, ed insieme naturali, gli incastri. Non nasce da un disegno predefinito, ma si è costruito un’identità “in progress”, come wiki. Il miglior modo di avvicinarsi è quello della lettura partecipativa, scegliendo il proprio percorso e allo stesso tempo sbirciando come se si ascoltasse una conversazione tra gli amici di Paolo Zocchi, sul tema dell’innovazione. Questo è infatti il filo conduttore del libro: il senso dell’innovazione. Che non viene definito e spiegato, ma è nel modo di affrontare i problemi, tradotto in termini di migliore qualità della vita, di maggiore democrazia. Alcuni dei contributi degli autori sono tecnici, scientifici e specialistici, altri sono calorosi e appassionati, ed in tutti si leggono la passione e l’entusiasmo che Paolo sprigionava e si trova il vuoto che ha lasciato, insieme alla voglia di fare che ha regalato a tutti quanti hanno avuto la fortuna di conoscerlo. Si trova, sempre, una voglia irrefrenabile di non arrendersi alle difficoltà. E questa non può non contagiare il lettore.

59 8.2 Dei diritti perduti 60 8.2.1 Accedere 60 8.2.2 Identità e indirizzo 62 8.3 Nuovi diritti all’orizzonte 63 8.3.1 Il controllo delle informazioni 63 8.3.2 I nuovi confini della democrazia rappresentativa 64 8.3.3 Contenuti digitali pubblici 65 8.4 Un approccio possibile: l’Ecologia digitale 65 8.5 Il confine tra non digitale e digitale, reale e virtuale 67 8.6 Se non si sviluppano le competenze digitali 68 8.7 Conclusione 69 8.8 Bibliografia 70 9. Performing Media: la via ludica-partecipativa alla cittadinanza digitale di Carlo Infante 71 9.1 Una breve premessa 71 9.2 L’evoluzione partecipativa del web 71 9.3 La rete come spazio pubblico 72 9.4 Verso una società dei saperi e dei pareri 72 9.5 Gli scenari del Web 2.0. La mutazione di paradigma 73 9.6 La scommessa antropologica dell’homo ludens 74 9.7 Dal mass-media al my-media 76 9.8 Format di performing media 77 9.9 Bibliografia 78 10. L’identità digitale e la soddisfazione del diritto di cittadinanza nell’era di internet. Il c... continua

Sfoglialo OnLine

Web
Prezzo:
9.99 €


Leggilo sul tuo dispositivo mobile scaricando l'App gratuita

Library
Prezzo:
11,99
Vai alle pubblicazioni dell'editore