ISBN: 978-88-8492-973-0
Pagine: 276


Condividi pagina su:
 

Richer di Saint Remi - I quattro libri delle Storie

di Paolo Rossi  edito da Edizioni Plus - Universita' di Pisa

Richer, monaco a Saint-Remi di Reims e allievo di Gerbert d’Aurillac, negli ultimi anni del X secolo intraprese, con l’intento di farne dono al suo maestro, la stesura di un testo di argomento storiografico, ma fortemente condizionato da chiare ambizioni letterarie, sul modello di alcuni autori classici, a partire da Sallustio. Se la fonte principale fino all’anno 966 furono gli Annales di Flodoard, per il trentennio successivo Richer dovette basarsi quasi soltanto sulle memorie e sulle esperienze personali, oltre che su una buona dose di immaginazione e sul desiderio di compiacere il suo mentore, talvolta anche a scapito della trasparenza narrativa e della verisimiglianza. Tuttavia, mentre quasi ogni altra fonte coeva è perduta, il manoscritto originale delle Historiae è miracolosamente sopravissuto a secoli di oblio e si è tramutato per noi in un documento straordinario e unico, per quanto non sempre e non del tutto attendibile, di una stagione cruciale che vide il definitivo trionfo dei Capetingi sui Carolingi, l’ascesa e il declino dell’impero ottoniano, mentre prendevano forma idee e istituzioni politiche e culturali (dalla monarchia feudale alle scholae) destinate poi a caratterizzare molti aspetti della successiva storia europea. Conclude il volume l’excursus di A. Cacciari Lo scrittoio di Richer.

, traduzione e note a cura di P. Rossi Con un excursus di A. Cacciari: “Lo scrittoio di Richer” F on ti t ra d ot te p er l a st or ia d el l’ A lt o M ed io ev o continua

Sfoglialo OnLine

Web
Prezzo:
12.99 €


Leggilo sul tuo dispositivo mobile scaricando l'App gratuita

Library
Prezzo:
14,99
Vai alle pubblicazioni dell'editore