ISBN: 978-88-6741-283-9
Pagine: 180


Condividi pagina su:
 

Ancora in viaggio verso la parità

di Annamaria Galoppini  edito da Edizioni Plus - Universita' di Pisa

Ha ancora senso, oggi, porsi il problema della parità fra uomini e donne? Studiose e studiosi di varie discipline (diritto – privato e pubblico – filosofia, storia, sociologia) si confrontano sul significato attuale di questo interrogativo, prendendo le mosse dal libro pubblicato nel 1980 da Annamaria Galoppini, Il lungo viaggio verso la parità, che indaga la condizione giuridica delle donne dall’Unità d’Italia al 1940. Dall’insieme degli interventi raccolti nel presente volume emerge chiaramente che, lungi dall’essere giunto o avviato ad una soluzione definitiva, il problema della parità fra i sessi si riproponga, oggi, in forme diverse e con modalità più complesse rispetto alla tradizionale questione dell’emancipazione femminile.

Perché ancora in viaggio verso la Parità Ho esitato a lungo prima di scrivere un libro sulla donna. Il soggetto è irritante, soprattutto per le donne; e non è nuovo. Il problema del femminismo ha fatto versare abbastanza inchiostro, ora è pressoché esaurito: non parliamone più. Tuttavia se ne parla ancora E non pare che le voluminose sciocchezze spacciate durante l’ultimo secolo abbiano fatto gran luce sul problema (S. De Beauvoir, Il secondo sesso, Il Saggiatore, 2002, p. 13, dall’originale Le deuxième sexe, Libr. Gallimard, 1949). Il volume che si introduce raccoglie gli interventi degli studiosi di varie discipline (diritto, filosofia politica, storia, sociologia) che hanno preso parte alla tavola rotonda “Ancora in viaggio verso la parità”, svoltasi il 5 marzo 2009 presso l’Aula Magna storica dell’Università di Pisa. Il convegno ha proposto la rilettura del libro di Annamaria Galoppini, Il lungo viaggio verso la parità. I diritti civili e politici delle donne dall’unità a oggi, ... continua

Sfoglialo OnLine

Web
Prezzo:
11.99 €


Leggilo sul tuo dispositivo mobile scaricando l'App gratuita

Library
Prezzo:
13,99
Vai alle pubblicazioni dell'editore